SERVIZIO DI IRRIGAZIONE

Oltre al Servizio di bonifica il Consorzio provvede al Servizio di irrigazione, consistente nella progettazione, realizzazione e gestione di impianti pubblici di irrigazione,che si estendono su circa 11.000 ettari: circa 8.500 ettari nella Piana di Tarquinia derivando una portata massima di 2.850 lt/s dal F. Marta, circa 500 etari in località Pescia Romana derivando una portata massima di 158 lt/s dal T. Chiarone e circa 2.000 ettari in Comune di Canino derivando una portata di 370 lt/s attraverso la Diga sul T. Timone in località Madonna delle Mosse.

Ad eccezione dell'impianto a gravità di Pescia Romana, la quasi totalità dell'irrigazione consortile si svolge con la fornitura alle Aziende di acqua in pressione idonea ad alimentare impianti a goccia e microirrigazione per la produzione di specie ortofrutticole di elevatissimo pregio.

Le planimetrie degli impianti di irrigazione sono consultabili nel servizio webgis consorziale link alla pagina VISUALIZZA WEBGIS